BDGeo 1:100.000: nuovi WMS e dati Open

Sono disponibili i tematismi delle Cartografie della Banca Dati Geologica alla scala 1:100.000.

Le cartografie sono disponibili  sia come map geoservizi (WMS) sia come open data (shapefile liberamente scaricabili)

Si tratta dei dati storici della Banca Dati dei Processi Geologici realizzata nella seconda metà degli anni `80 dal Settore Prevenzione del Rischio Geologico, Meteorologico e Sismico della Regione Piemonte (confluito successivamente in Arpa) per rispondere alla crescente richiesta di informazioni logiche e strutturate sul territorio, necessarie per le funzioni di programmazione, coordinamento ed indirizzo delle scelte e degli interventi in ambito territoriale-geologico.

I dati originari, realizzati su taglio I.G.M. 1:100.000, strutturando ed integrando i dati gia` raccolti dal CNR-IRPI di Torino nell'ambito della ricerca tesa a valutare la pericolosità connessa ad eventi idrologici nel territorio piemontese, vengono esposti riprendendo per quanto possibile gli allestimenti cartacei già predisposti e pubblicati a suo tempo  (ediz. Regione,  CSI Piemonte)

I tematismi e i relativi Geoservizi pubblcati sono:

  •     Carta degli alveo-tipi e portate
  •     Carta delle aree inondabili
  •     Carta delle aree instabili
  •     Carta dei danni ai centri abitati
  •     Carta dei danni alla rete viaria
  •     Carta delle frane 
  •     Carta Litologica
  •     Carta dei tributari minori e conoidi

Occorre sottolineare  che i servizi traspongono sulle  nuove basi cartografiche di dettaglio del Geoportale (carte topografiche, ortofoto, mappe pubbliche come Open Strett Map etc)  i dati vettoriali acquisiti originariamente su base I.G.M. 1:100.000: difformità ed incongruenze cartografiche  sono pertanto assolutamente possibili ed occorre tenerrne debito conto  in fasi di intepretazione dei dati.