previous arrow
next arrow
PlayPause
Shadow
Slider

Il servizio sui campi elettromagnetici in Piemonte ha subito una importante modifica. Da oggi, infatti, oltre a poter vedere sulla mappa la tipologia degli impianti per telecomunicazioni (radio-TV, telefonia, altra tipologia), è possibile distinguere quelli di telefonia in base alla tecnologia (2G, 3G, 4G, 5G).

Per gli impianti 5G, dato che lo sviluppo di questa rete è all’inizio e vi sono impianti installati per prove tecniche e per brevi periodi di tempo, è anche possibile distinguere tra gli impianti per i quali è stata richiesta una normale autorizzazione e quelli per i quali è stata comunicata un’installazione temporanea.

CEM servizio

Inoltre l'elenco dei layer in consultazione si è arricchito rendendo più agevole la consultazione dei dati sugli impianti e la loro distribuzione sul territorio regionale.

CEM el layer

Un click sul singolo impianto permette di aprire una finesta con alcune informazioni supplementari.

CEM identify

Il servizio offre inoltre la consultazione di altri dati:

- i risultati del monitoraggio dei campi elettrici e magnetici a bassa frequenza generati dagli elettrodotti e le relative aree di influenza
- i risultati del monitoraggio e le valutazioni teoriche dei campi elettromagnetici generati da impianti per telecomunicazioni (TLC)
- gli indicatori sulla densità di impianti e lo sviluppo delle linee elettriche a livello comunale

Il servizio è alimentato da una ricca base dati derivante da varie fonti informative che hanno frequenze di aggiornamento differenti. Approfondimenti sulla natura delle informazioni e sulle frequenze di aggiornamento dei dati sono disponibili nella descrizione.