previous arrow
next arrow
PlayPause
Shadow
Slider

 I dati di mappatura del radon in Piemonte sono stati aggiornati a Dicembre 2019. Il servizio rende disponibili le concentrazioni medie di attività Radon normalizzate al piano terra per ogni comune del Piemonte.

radon comuni 

Il radon, gas radioattivo naturale, per le sue caratteristiche e le proprietà chimico-fisiche entra facilmente negli ambienti confinati come abitazioni, luoghi di lavoro e scuole e costituisce un pericolo per la salute perché può causare il tumore polmonare.

Ad oggi sono state raccolte in Piemonte più di 4230 misure annuali di concentrazione in scuole e abitazioni. La mole di dati in continuo aumento permette una sempre migliore caratterizzazione del territorio regionale.

La media radon attualmente stimata nelle abitazioni in Piemonte è di 82 Bq/m3, con ampia variazione su tutto il territorio regionale. Si tenga presente che la vigente Direttiva Europea (2013/59/Euratom) stabilisce un Livello di Riferimento di 300 Bq/m3, superato il quale si ha l'obbligo di intervenire per ridurre le concentrazioni.

Il servizio fornisce una vista d'insieme su tutto il territorio regionale nella quale ad ogni comune è associato un colore in funzione del valore medio di Radon osservato durante le misurazioni annuali o desunto dalle osservazioni effettuate nei comuni limitrofi.

I valori di radon di ogni comune sono facilmente intuibili dalla mappa tematizzata che associa colori differenti a intervalli di valori predefiniti.

radon comuni leg

Per conoscere il valore medio di radon di ogni comune basta un click in un qualunque punto del territorio comunale.

radon comuni id

Ulteriori approfondimenti sono disponibili nella scheda metadati.