Il sistema GIS 3D di Arpa Piemonte si rinnova: nasce Geo3D

Geo3D è il nuovo strumento di consultazione dei dati ambientali in un contesto geografico tridimensionale fortemente foto realistico generato dalla fusione di dati altimetrici e immagini aeree ad alta risoluzione. Geo3D nasce come evoluzione, per la parte di pertinenza piemontese, del GeoViewer 3D del progetto RiskNat, arricchito in tematismi e funzionalità.

Le Novità
L'architettura
Geo3D è un'applicazione desktop leggera completamente integrata nell'architettura dati orientata al web del Geoportale di Arpa Piemonte. I modelli e i dati tematici vengono fruiti attraverso appositi servizi di mappa demandati a un server dedicato. Il meccanismo estremamente efficiente di streaming e di caching del dato consente di distribuire dati di terreno ad alta risoluzione e livelli tematici tridimensionali di grandi aree senza appesantire i client.
Dal dato al modello tridimensionale
Geo3D è l'ultimo stadio di una lunga filiera del dato che processa i livelli informativi di base (ortoimmagini, dati altrimetrici, livelli tematici) trasformandoli in prodotti intermedi (modelli tridimensionali) e servizi che consentono una fruizione 3D fluida e amichevole. La filiera è gestita interamente all'interno del Sistema Informativo Geografico di Arpa Piemonte.
Da sapere

La risoluzione a terra delle ortoimmagini è di 40 cm per il Piemonte (aggiornamento 2010), 50 cm per la Valle d'Aosta (aggiornamento 2000), 50 cm per la Liguria (aggiornamento 2007), 20-50 cm per la Région PACA, 50 cm per la Région Rhônes-Alpes.

L'area transfrontaliera coperta da ortoimmagini ad alta risoluzione è di circa 120000 Km 2

La risoluzione a terra del dato altimetrico è di 5m per il Piemonte e la Liguria, 2 m per la Valle d'Aosta ed il Cantone Vallese, 30 m per le regioni francesi.

Immagine rimossa
Requisiti

Per supporto e segnalazioni contattare webgis@arpa.piemonte.it

Sistema operativo Windows 7/8/10 (raccomandato 64bit) (in Windows 10 per l'installazione: tasto destro 'Esegui come amministratore')
Memoria RAM 1GB RAM (raccomandati 4GB or più)
Scheda video 256MB di memoria (raccomandati 1024 MB o più). Pixel and vertex shader v3.0
Connection Internet Connessione a banda larga
Browser Microsoft Internet Explorer 7 o più recente (necessario per il supporto ad alcune funzionalità del client)

Geo3D è il prodotto della personalizzazione del software TerraExplorer® (Copyright © 2015 Skyline Software Systems, Inc.) a cura di Arpa Piemonte, Sistema Informativo Geografico. Per effettuare l'aggiornamento occorre prima disinstallare versioni precedentemente installate di TerraExplorer®. La componente delle personalizzazioni viene fornita "così com'è" senza garanzia di alcun tipo.

Geo3D integra al proprio interno un ricco catalogo di dati relativi a diverse tematiche ambientali: Rischi naturali, Acqua, Energia, Ecosistemi e biodiversità, Meteorologia, Rifiuti, Amianto antropico.
I dati tematici sono contestualizzati grazie all’integrazione di diverse basi topografiche e di dati di base del territorio piemontese: Ortofoto, BDTRE Regione Piemonte, Open Street Map, Toponomastica, Limiti amministrativi, Idrografia, Edificato in 3D, Aree protette.
  • Open Street Map

  • BDTRE Regione Piemonte

  • Edifici 3D

  • Discariche attive e in post gestione

  • Rete Meteoidrografica in tempo reale

  • Banca Dati Geotecnica dei Sondaggi e dei Campioni di terreno

  • Carta Litologica del Piemonte

  • La banca dati dei fenomeni franosi SIFraP

  • Localizzazione degli impianti di digestione anaerobica

  • Zone umide del Piemonte

  • Mappatura delle coperture in cemento-amianto

  • Bollettino delle acque di balneazione piemontesi

  • Il catalogo dei livelli tematici


  • Posso conoscere la quota esatta in un determinato punto?

    Si, basta selezionare il tool Query nel pannello analysis e cliccare sul modello 3d.  In basso compariranno coordinate e quota sul livello del mare.
  • Posso salvare e riaprire il mio progetto?

    Si in qualsiasi momento puoi salvare il tuo progetto in locale usando il comando salva (in alto a sinistra) . Il salvataggio creerà un file di tipo .Fly sul tuo pc. Alla riapertura di Geo3D , Nella schermata di lancio scegli Apri un progetto personale e punta al tuo file fly  oppure usa il comando apri in alto a sinistra.
  • Posso condividere un mio progetto con altri?

    Si, puoi spedire o condividere il progetto salvato con estensione fly con chiunque. Per l'apertura del fly occorre chiaramente che anche sulla macchina di destinazione sia installato Geo3D. Il progetto Fly  è di dimensioni molto contenute e può quindi essere comodamente spedito via mail.
Geo3D Avanzato
  • E' possibile caricare nel GeoViewer3D un dato in locale?

    Si, è possible caricare una grande quantità di file sia vettoriali (ad esempio: SHP, CSV, KML, GPX,..) che e raster (TIFF...). Si vedano le procedure che descrivono il caricamento dei dati.
  • E' possibile caricare nel GeoViewer3D un file shape?

    Si, seguire la procedura proposta.
  • E' possibile caricare nel GeoViewer3D un file raster?

    Si, seguire la procedura proposta.
  • E' possibile visualizzare nel GeoViewer3D un livello con delle etichette?

    Si, seguire la procedura proposta.
  • La funzione "VAI" nel pannello ricerca località non funziona, come mai?

    Occorre modificare alcune impostazioni, seguire la procedura proposta.
  • Posso utilizzare la legenda di uno shape file creata con Qgis dentro il GeoViewer?

    Al momento solo legende semplici possono essere viusalizzate nel GeoViewer. Occorre seguire la procedura relativa al caricamento di un file shape e modificare l'opzione "Esporta simbologia" che compare nella finestra di Qgis al momento della conversione in formato KML.
  • Non ho i privilegi da amministratore. Cosa posso fare?

    Occorre effettuare l'installazione cliccando con il tasto destro sull'eseguibile e poi sulla voce "Esegui come amministratore….
Home
Select - Seleziona oggetti
Seleziona oggetti nella finestra 3D (etichette, linee, poligonio ecc.). E’ possibile selezionare uno o più oggetti con selezione puntuale o areale.
Paste - Incolla oggetti selezionati
Incolla gli oggetti presenti nella clipboard. Si può scegliere se incollare al centro dello schermo o nella posizione originale dell’oggetto copiato.
Copy - Copia la selezione
Copia l'oggetto selezionato nella clipboard
Cut - Taglia la seleziona
Copia l'oggetto selezionato nella clipboard e lo rimuove dalla posizione originale
Delete - Cancella la selezione
Cancella l'oggetto selezionato
Time slider - Visualizza il cursore temporale
Consente di visualizzare nella finestra 3D il cursore temporale per modificare la data e l'ora correnti, consentendo di visualizzare sul terreno le ombre e luci corrispondenti.
Sun - Attiva/disattiva l'illuminazione solare
Consente di utilizzare li sole come sorgente luminosa. La posizione di Sole e Luna sono calcolati in funzione di data e ora impostati con il Time Slider.
Shadow - Visualizza le ombre di edifici ed altri oggetti 3D
Consente di visualizzare le ombre proiettate dagli oggetti 3D come terreno ed edifici. Questa funzionalità è vincolata all’uso del Sole come sorgente luminosa che verrà attivata automaticamente (vedi oggetto SUN).
Underground mode - Attiva/disattiva la navigazione sotterranea
La modalità di navigazione sotterranea consente di esplorare il sottosuolo del terreno. È possibile navigare sotto la superficie e attraverso gli edifici. Per facilitare la navigazione sotto il terreno verrà proiettata una griglia, permettendo così di navigare allo stesso modo che fuori terra.
Indoor - Mostra controlli per la navigazione in luoghi confinati
Questi comandi permettono una navigazione più facile all'interno di spazi ristretti.
Feature layer - Carica livelli nella scena 3D (kml/kmz, fly)
TerraExplorer Project consente di caricare da risorse locali file .fly. Google Earth permette di caricare file .kml e .kmz.
Object - Crea nuovi oggetti (etichette, polilinee, poligoni)
Si accede alle funzionalità presenti nel menu di primo livello ‘OBJECT’ descritte nelle funzioni: Text, Imagery,Polyline e Polygon.
Create presentation - Crea una nuova presentazione
Consente di aprire lo strumento di creazione e gestione delle presentazioni
Create location - Crea località
Lo strumento consente di creare una nuova ‘location’ che apparirà sul ‘Project Tree’ e a cui sarà possibile attribuire un nome. La location manterrà il punto centrale dello vista e le altre proprietà come angolo di osservazione e quota.
Project tree - Aggiungi elementi al project tree
Consente di creare una nuovo gruppo nel Project tree e di salvare lo stato dei livelli tematici (acceso/spento) nel progetto
Address search - Ricerca di indirizzi
Address Search: ricerca località e indirizzi dal servizio di SkylineGlobe (per il Piemonte si consiglia d usare la funzione ‘Ricerca Indirizzi’). Point to Address: abilitando la funzione è possibile ottenere informazioni su indirizzi e località con un click sulla finestra 3D
Cambia sfondo - Cambia la base topografica di sfondo
Lo strumento consente di scegliere lo sfondo del Geo3D scegliendo tra ortofoto, carte topografiche ed immagini satellitari. E' possibile scegliere qualsiasi sfondo tra quelli elencati ed è possibile cambiare lo sfondo in qualsiasi momento. Viene visualizzato un solo livello di sfondo per volta. Nel caso di connessioni lente alcuni livelli possono richiedere un po’ di tempo per la visualizzazione completa.
Visualizza livelli - Aggiungi dati topografici di base
Lo strumento consente di caricare sulla mappa i livelli presenti nel menù a tendina. E' possibile aggiungere più livelli contemporaneamente.
Aggiungi livelli - Carica altri dati tematici
Lo strumento apre la finestra del catalogo del Geoportale di Arpa Piemonte dalla quale è possibile scegliere quale livello caricare cliccando semplicemente sul nome del livello. E' possibile effettuare ricerche tramite parole chiave (occorre inserire la parola nella barra di ricerca e cliccare sulla lente) e consultare direttamente la metadocumentazione del dato (cliccando sul tasto "Metadati").
Aggiungi meteo - Visualizza dati rete meteoidrografica
Lo strumento aggiunge un nuovo pannello "Aggiungi Meteo" in basso a sinistra che consente di selezionare e caricare all'interno di Geo3D i dati in tempo reale della rete meteoidrografica di Arpa Piemonte (aggiornamento ogni 5 minuti con ritardo di un'ora) quali ad esempio: l'immagine radar, le zone di allertamento, la temperatura, la neve al suolo, le precipitazioni e il vento.
Aggiungi tracciato GPS - Aggiungi una traccia GPS
Lo strumento consente di visualizzare le tracce GPS (cliccando in sequenza "Aggiungi traccia gpx", "Sfoglia" per cercare il file e "Load" per caricare la traccia nella vista) e di creare il relativo profilo altimetrico (occorre cliccare "Crea profilo", selezionare il tracciato GPX precedentemente caricato nel Project Tree e successivamente scegliere l'opzione Selected Group nella finestra del Terrain Profile). Per ulteriori informazioni si rimanda all'articolo "Geo3D: caricamento di tracce GPS".
Aggiungi WMS - Aggiungi un livello Web Map Service (WMS)
Lo strumento consente di caricare qualsiasi link WMS avendo cura di inserire il link completo (ovvero, con la richiesta getCapabilities "request=GetCapabilities&service=WMS", alla fine dell'url di un servizio WMS). Dopo avere effettuando la connessione al servizio con il pulsante "getWMS" è possibile agire sul livello modificando la trasparenza (es. trasparenza = 1 significa colori pieni), spuntando la voce Elimina i valori "no data" è possibile inserire il colore che non si vuole visualizzare nel campo Colore valori "no data" (il colore è definito in esadecimale (nero = "#000000", bianco = "#FFFFFF"). Il campo tolleranza consente di agire sul colore inserito come non data, se, ad esempio, non vogliamo vedere il colore bianco (quindi no data = bianco = "#FFFFFF") e impostiamo la tolleranza colore = 10 significa che aumentiamo la tolleranza del filtro e quindi non sarà visualizzato il bianco ma nemmeno il grigio chiaro, se impostiamo la tolleranza colore = 1 solo il colore bianco "puro" non sarà visualizzato.
Ricerca indirizzi - Ricerca per indirizzo e numero civico
Lo strumendo consente di posizionare la vista di Geo3D sulla base di un indirizzo specificando ad esempio la via, il numero civico e la città. Il servizio si appoggia al servizio di geocoding e alle banche dati di Google Maps.
Ricerca località - Ricerca per nomi geografici
Il pulsante apre il pannello "Ricerca Località" in basso a sinistra; il pannello è comunque attivato di default quando si avvia l'aplicazione. E' possibile scatenare la ricerca libera e quindi posizionare la vista del Geo3D in un determinato luogo semplicemente inserendo il nome della località o parte di essa, cliccando su "Ricerca" e poi selezionando una delle voci proposte. In alternativa è possibile scegliere una località all'interno delle categorie predefinite "Elenco Capoluoghi", "Elenco Cime Notevoli", "Elenco Località Notevoli" e poi cliccare su "VAI". Lo strumento utilizza la banca dati località di Arpa Piemonte
Analysis
Query - Interrogazione
Spostando il cursore e cliccando sull'oggetto o la località di interesse l'utente può ottenere le informazioni associate all'oggetto.
Distance - Misura distanza
Con questo strumento l'utente ha accesso ad un menu che consente di scegliere fra diverse opzioni: misura in linea d'aria (aerial); misura orizzontale (horizontal); misura verticale (vertical). La differenza fra misura in linea d'aria e orizzontale è che nel primo caso si misura la linea congiungente due punti nello spazio; nel secondo caso la linea la proiezione della linea sul piano orizzontale
Area - Calcola area
Con questo strumento l'utente può scegliere tra diversi metodi di misura areale: è possibile derivare l'area di un poligono spalmato sul modello di terreno (Terrain area) oppure l'area di un poligono su di un piano arbitrario (3D Plane area)
Contour Map - Genera curve di livello
Con questo strumento l'utente può generare le curve di livello per l'intero globo (Global Contour Map) o per aree definte dall'utente (Custom Contour Map). Con la voce contour palettes è possibile sale di colori personalizzate.
Slope Map - Genera mappa delle pendenze
Genera la mappa delle pendenze dell'intero globo (Globe Slope Map); consente di interrogare il terreno per conoscere il valore di pendenza secondo diverse modalità (Slope Map Query): lungo una linea (Follow line); in un'area definita (Fill area); utilizzando oggetti punti, linee, poligioni della TOC (Selected group); dagli oggetti copiati in momeria (From clipboard). Consente inoltre di interrogare il terreno dinamicamente attraverso il cursore (Slope Cursor). Con il Custom Slope Map Object è possibile generare la mappa delle pendenze per aree definite dall'utente visualizzando solo le pendenze (Slope Color map); solo le direzioni deflusso (Slope directions); entrambi (Slope Color Map with directions). La funzione Slope Palette consente di creare palette di colori per le pendenze personalizzate
Best Path - Calcola il miglior percorso
Cliccando con il mouse su due punti sul modello tridimensionale viene calcolato il miglior percorso basato su un algoritmo che tiene conto di soglie di pendenza sia a salire che a ascendere
Terrain Profile - Genera profilo di terreno
Consente di generare un grafico del profilo del terreno selezionando fra tre modalità: digitando una linea direttamente sul modello 3D (Follow line); selezionando un gruppo nella TOC contente un livello di linee (Selected group); da un oggetto linea salavato in momoria (From Clipboard)
Flood - Simula area inondata
Consente di simulare una lama d'acqua in un'area circolare definita dall'utente. E' possibile scegliere fra due scenari: singola istanza (l'altezza della lama d'acqua è costante): crescita continua (continous rise, l'altezza della lama d'acqua aumenta nel tempo sulla base di un tasso di crescita). In questo secondo caso è possibile definire anche l'intervallo temporale dello scenario
Volume - Calcola volume di terreno
Calcola il volume di terreno aggiunto o rimosso in seguito ad una eventuale opera. E' necessario un oggetto "Modify Terrain" già precaricato con una licenza PRO. Non utilizzabile con questa versione di Geo3D
Line of Sight - Linea di visibilità
Con il mouse si definiscono un punto di osservazione (primo clic) e una serie di target (clic successivi). Cliccando infuine con il pulsante destro del mouse lo strumento verifica se i punti target sono visibili dal punto di osservazione
Viewshed - Analisi di visibilità
Il tool offre tre opzioni: con il 3d Viewshed viene effettuata l'analisi di visibiltà da un punto di osservazione (definito con il primo clic) verso una direzione e distanza definite dal secondo clic; questa opzione valuta la visibilità del terreno e degli oggetti 3D eventualemente presenti. Con il 3D Viewshed Query è possibile effettuare un'analisi incrociata di un'area selezionata da punti di vista multipli; per fare ciò devono essere già presenti degli oggetti 3D Viewshed. Con il 2D viewshed si effettua un'analisi di visibilità del solo terreno da un punto di osservazione.
Threat Dome - Calotta di visibilità
Il tool analizza e mostra l'area visibile da un punto di osservazione sul terreno con un'ampiezza di campo di 360°. L'oggetto generato può essere visualizzato: come una calotta o emisfera che definisce i confini esterni del volume visibile; come base della medesima calotta o come skyline che evidenzia gli ostacoli al campo visivo
Shadow - Genera ombre
Genera l'ombreggiatura dell'intera scena (terreno, e modelli 3D, inclusi gli edifici) sulla base dell'ora impostata e della posizione del sole conseguente
Selection Shadow - Genera ombre di oggetti selezionati
Genera l'ombreggiatura di un oggetto 3D selezionato sulla base dell'ora impostata e della posizione del sole conseguente
Shadow Query - Esposizione luminosa
Calcola il rapporto sole/ombra in un'area specificata in un determinato periodo di tempo. Il risultato è un livello di punti che rappresenta graficamente il rapporto sole/ombra per ciascun punto: verde (100% esposto); giallo (esposizione > 65%); arancione (esposizione compresa nell'intervallo 35-65%; rosso (esposizione < 35%)
Imagery Comparison - Confronta immagini
Con questo strumento è possibile confrontare due immagini presenti nella scena. Mette a disposizione un apposito slider che quando azionato fa scomparire gradualmente l'immagine posta superiormente lungo una direzione definita (sinistra-destra, alto-basso) oppure rendendola trasparente
Snapshot Comparison - Confronta immagini
Confronta due immagini catturate della medesima scena semplicemente accendendo o spegnendole nella TOC
Objects
Text - Crea etichetta testuale
Strumento che consente di creare una etichetta di testo e di posizionarla nella scena
Imagery - Crea icona
Strumento che consente di caricare un'immagine dal proprio pc e di posizionarla nella scena
Polyline - Crea una polilinea
Questo strumento consente di disegnare una geometria lineare semplicemente definendo con un clic i diversi nodi della linea. L'oggetto cerato può essere utilizzato per successive elaborazioni (ad es. come dato su cui calcolare il profilo altimetrico)
Polygon - Crea un poligono
Questo strumento consente di disegnare una geometria poligonale
Effects
Sky Color - Seleziona il tipo di cielo
E' possibile selezionare il tipo di cielo secondo valori predefiniti (prinaverile, esivo, autunnale, invernale) o attraverso parametri personalizzati.
Wind Direction - Configura la direzione del vento
Consente i definire la direzione del vento secondo valori predefiniti (ottanti). La direzione e l'intensità del vento definiscono in modo realistico il comportamento dinamico di altri oggetti quali ad esempio pioggia, neve, incendi, emissioni etc.
Wind Speed - Configura la velocita del vento
Consente i definire la velocità del vento secondo valori discreti predefiniti (brezza, vento, uragano etc) La direzione e l'intensità del vento definiscono in modo realistico il comportamento dinamico di altri oggetti quali ad esempio pioggia, neve, incendi, emissioni etc.
Sky Texture - Seleziona la texture del cielo
E' possibile selezionare una textire del cielo che definisca il tipo e grado di copertura nuvolosa
Dynamic clouds - Definisci copertura nuvolosa
E' possibile definire due livelli differenti di effetti dinamici delle nuvolose (magiore o minore copertura e velocità ) oppure accedere al pannello di settaggio dei singoli paraemtri (immagine nuvole, altezza delle nuvole etc)
Fog - Mostra effetto nebbia
E' possibile aggiungere o rimuovere l'effetto atmosferico della nebbia definendone anche il grado di intensità
Rain - Mostra effetto pioggia
E' possibile aggiungere o rimuovere l'effetto atmosferico della pioggia definendone anche il grado di intensità
Snow - Mostra effetto neve
E' possibile aggiungere o rimuovere l'effetto atmosferico della neve definendone anche il grado di intensità
Oceans - Mostra effetto moto ondoso
Mostra l'animazione del moto ondoso su mari e oceani
Navigation
3D - Modalità 3D
Sblocca il punto di ripresa (quando attivata la modalità 2D). Lo strumento consente di passare da una visualizzazione 2D (la visione da un punto di vista ortogonale alla superficie terrrestre) ad una visualizzane 3D con la possibilità di visualizzare la terza dimenzione, quindi l'altezza reale di ciò che si sta osservando. E' possibile modificare il punto il punto di vista spostando il mouse tenendo premuta contemporaneamente la rotella.
2D - Modalità 2D
Lo strumento consente di passare da una visualizzazione 3D ad una visualizzane 2D planimetrica (senza modificare l'orientamento della mappa).
2DN - Modalità 2D Nord
Lo strumento consente di passare da una visualizzazione 3D ad una visualizzane 2D orientando il Nord verso l'alto.
Zoom - Seleziona zoom predefinito
Lo strumento apre un menù che propone alcuni livelli di zoom predefiniti dal livello "Globe level" che rappresenta sul video tutto il globo terrestre al livello "House level" che rappresenta sul video una porzione di terreno di pochi metri.
North - Allinea la scena con il Nord in alto
Lo strumento orienta il nord della mappa verso l'alto ruotando la vista.
Rotate - Ruota scena
Lo strumento consente di effettuare un percorso circolare intorno al centro della vista 3D. Per bloccare/riattivare l'animazione è sufficiente cliccare nuovamente sul tasto.
Follow - Pattern di navigazione
Lo strumento consente di aprire un menù con due gruppi di opzioni selzionabili: le opzioni "Navigation Pattern" consentono di effettuare percorsi intorno al centro della vista 3D (Circle Pattern: effettua un percorso circolare, Oval Pattern: ovale, Arc Pattern: a forma di arco, Line Pattern: sulla base di una linea). Le opzioni "Follow object", consentono di posizionare la vista in una certa posizione rispetto ad un oggetto selezionato in precedenza con il pulsante "Select" (Behind Object: posiziona la vista alle spalle dell'oggetto selezionato, Above Object: posiziona la vista sopra l'oggetto, From Below: sotto, From Left: a sinitra, From Behind and Above: alle spalle e sopra, Cockpit View: la vista fa vedere ciò che si vede posizionandosi sull'oggetto selezionato, From Ground Location: si vede l'oggetto da un punto situato sulla superficie terrestre).
Collision detection - Diagnostica di collisione
Attiva/disattiva la diagnostica di collisione
Slide mode - Attiva/disattiva navigazione a scorrmento
Lo strumento, consente di spostarsi sulla vista 3D semplicemente muovendo il mouse tenendo premuto contemporaneamente il tasto sinistro del mouse.
Map - Mappa di navigazione
Lo strumento consente di gestire e visualizzare, se prevista dal progetto, una ulteriore mappa ad una scala ridotta rispetto a quella della vista principale consentendo una visione d'insieme. Il menù a tendina consente, cliccando su "Display Navigation Map"di aprire un pannello in basso a sinistra che visualizza la mappa di navigazione. La voce "Navigation Map Settings" consente di creare nuove mappe di navigazione e di caricare dentro esse una grande quantità di dati georiferiti sia immagini (tramite la sequenza Add e la selezione del tipo file (che può essere una immagine, ad esempio scegliendo "Tiff" è possibile scegliere un file geotiff da visualizzare nella "Navigation Map") che geoservizi (Add --> from Server --> Web Map Service/Web Map Tile Service e poi nuovamente Add è possibile inserire un link ad un servizio WMS o WMTS). Quando viene salvato il progetto (.FLY) vengno salvate anche le mappe di navigazione e quindi possono essere utilizzate anche in un secondo tempo selezionandole dal menù a tendina posizionato in alto nel pannello "Navigation Map".
GPS - Attiva tracking GPS
Lo strumento consente di connettere Geo3D ad un GPS e di visualizzare in tempo reale la posizione rilevata tramite la funzione "GPS Tracking". La funzione "GPS Reader" consente di caricare una traccia .gps (cliccando su "Aggiungi traccia gpx" poi su "Sfoglia" per cercare il file e su "Load" per caricarlo nell vista ) e di creare il profilo altimetrico relativo alla traccia caricata (occorre cliccare su "Crea profilo", selezionare il livello appena caricato nella tavola dei contenuti ed infine scegliere l'opzione "Selected Group" nella finstra del pannello "Terrain Profile"). Per ulteriori informazioni si rimanda all'articolo "Geo3D: caricamento di tracce GPS".
Target - Attiva modalità bersaglio
Visualizza la direzione e la distanza verso un bersaglio definito. Lo strumento apre un pannello in basso a sinistra nel quale è possibile selezionare la voce "Numeric Entry" che consente di raggiungere un luogo qualsiasi conoscendone le coordinate (è necessario inserire le coordinate X e Y, la quota H, cliccare su "Set Targhet" ed infine su "Fly To"). La voce "Manual section" permette di raggiungere un punto qualsiasi nella vista semplicemente cliccando su "Set Target" poi cliccando nel vista sul punto che si vuole raggiungere ed infine su "Fly To" (è possibile anche impostare scala: "Target scale" intesa come numero massimo di pixel per metro e scegliere se visualizzare in piedi o in metri la distanza dell'obbiettivo dal centro della vista con la voce "Display Units", è anche possibile visualizzare una freccia che indica la direzione verso l'obbiettivo ("Show Direction Arrow") e visualizzare le coordinate militari dell'obbiettivo "Show MGRS").
Multiple Coordinate System - Attiva coordinate multiple
Lo strumento apre un pannello in basso a sinistra nel quale è possibile scegliere in quale sistema di riferimento visualizzare le coodinate del cursore ("Cursor Location") e le coordinate dell'osservatore ("Camera Location"). E' possibile inserire le coordinate di un punto in qualsiasi sistema di riferimento e poi posizionare la vista su di esso cliccando su "View". Geo3D gestisce qualsiasi sistema di riferimento: i sistemi Lat Lon e MGRS sono predefiniti ma è possibile scegliere, oltre ad essi, altri due sistemi di riferimento cliccando su "Not Assigned" e su "Choose CS". La funzione "View" consente di raggiungere la posizione impostata tramite coordinate.
Look around - Attiva stazione di osservazione
Lo strumento consente di analizzare la vista del Geo3d da un punto predefinito (usando eventualmente la funzione "Target") consentendo di modificare solamente la distanza dalla terra e quindi l'altezza del punto di vista dell'osservatore mantenendo costanti le coordinate del punto impostate in precedenza.
View
Normal - Attiva interfaccia standard del programma
Cliccando su questo pulsante si attiva l'interfaccia strandard del programma a tre contenitori (finestra 3D sulla destra e TOC e pannello laterale multifunzione sulla sx)
Maximize - Attiva l'interfaccia massimizzata
Cliccando su questo pulsante viene massimizzato lo spazio della finestra 3D
Full screen - Attiva schermo intero
Cliccando su questo pulsante viene visualizzata la finestra 3D a pieno schermo
Stereo - Attiva modalità stereo
Attiva la modalità stereo (necessita il collegamento ad un dispositivo esterno compatibile, ad es. una TV 3D)
Hide terrain - Nascondi terreno
Nascondi la texture del terreno (tutti gli altri oggetti rimarrano visibili)
Terrain Opacity - Gestisci trasparenza del terreno
E' possibile selezionare il livello di trasparenza/opacità del modello di terreno: in questo modo eventuali oggetti sotterranei possono essere visualizzati senza dover attivare la modalità di visualizzazione "underground"
Project tree - Visualizza il Project Tree
Attiva e disattiva il pannello dei temi caricati nel progetto. Tutti i pannelli possono inoltre essere iconizzati e spostati nell'interfaccia (dockable panels)
Navigation Map - Visualizza la mappa di navigazione
Visualizza la mappa di navigazione (se presente)
L/L Coordinates - Formato coordinate
Definisce il formato (gradi sessadecimali o sessagesimali ) di visualizazzione delle coordinate (in basso a destra nella finestra 3D)
Speed - Unità di misura della velocità
Definisce il formato di visualizazzione della vielocità
Altitude - Unità di misura della quota
Definisce formato (metri, piedi) e riferimento (assoluto, sopra il livello del mare) delle quote
Navigation Controls - Attiva/disattiva i controlli di navigazione
Attiva/disattiva i controlli di navigazione sullo schermo. Dal pannello delle opzioni di Terraexplorer è inoltre possibile definire il tipo di visualizzazione (semplificato, completo)
Center Sign - Mostra/nascondi il simbolo del centro della scena
Attiva/disattiva il simbolo del centro della scena
Status Bar - Mostra/nascondi la barra di stato
Attiva/disattivai la barra di stato
Scale Bar - Mostra/nascondi lo scalimetro
Attiva/disattiva lo scalimetro
Time Slider - Mostra/nascondi il cursore temporale
Attiva/disattiva il cursore temporale
Graphic Hud - Mostra nascondi gli elementi grafici di navigazione
Attiva/disattiva gli elementi grafici di aiuto alla navigazione
FOV - Angolo di ripresa
Gestisce l'apertura dell'angolo di ripresa della scena 3D. E' possibile definire diverse aperture dell'angolo di vista/ripresa della scena 3D (da 15° a 90°)
Tools
Snapshot - Cattura scena corrente
E' possibile catturare l’immagine visualizzata nella scena 3D. Si può ottenere l’immagine in una nuova finestra oppure salvarla sul proprio PC in formato .bmp.
Custom size - Definisci dimensioni cattura
E’ possibile stabilire Larghezza e Altezza (in pixel) dell’immagine da acquisire. Le dimensioni vengono calcolate a partire dal centro della finestra.
Urban Design - Arredo urbano
Aggiungi alla scena 3D elementi del paesaggio urbano: semafori, strade, incroci etc.
About
Informazioni su Geo3D - Visualizza informazioni su Geo3D
Il pannello visualizza informazioni sulla versione dell'applicazione Geo3D.
. . .
Coordinamento, progettazione, realizzazione e gestione a cura di:Arpa Piemonte
Area Funzionale Tecnica, Sistemi informativi e servizi Informatici
Sistema Informativo Ambientale Geografico

Enrico Bonansea, Alessandro Assom, Isabella Tinetti, Marcella Alibrando, Massimiliano Carrino, Manuela Livorno, Roberto Cassulo, Luca Forestello, Gabriele Nicolò
Produzione e aggiornamento dati tematici:
  • Area Funzionale Tecnica, Sistemi informativi e servizi Informatici Sistema Informativo Ambientale Geografico
  • Dipartimento Geologia e dissesto
  • Dipartimento Sistemai previsionali
  • Dipartimento Radiazioni
  • Polo regionale Amianto
  • Dipartimenti Territoriali di Torino, Cuneo, Asti-Alessandria, Novara-Vercelli-Biella, Verbano
. . .
Regione Piemonte Ortofoto Ripresa aerea ICE 2009-2010
Ortofoto Ripresa aerea ICE 2009-2010
Dataset Edifici - BDTRE (2015)
Dataset Aree Protette
Dataset Idrografia - BDTRE (2015)
Regione Valle d'Aosta Ortofoto Ripresa aerea 2007
Region Liguria Ortofoto Ripresa aerea 2007 -2010
Città di Torino Dataset Edifici - Carta Tecnica Comunale (2015)
Ministero Ambiente Ortofoto 1988-1989
AGEA Ortofoto AGEA 2012
OpenStreetMap - © OpenStreetMap contributors Dataset tematici viabilità
WMS Mappa raster OSM
Copernicus, Europe's eyes on Earth EEA - European Environment Agency Copernicus Land Monitoring services WMS True colour image 2012 (Core 3, VHR - 2.5m)
NASA NASA's Earth Observatory Blue Marble: Next Generation
MODIS Rapid Response System
ASTER Global Digital Elevation Model (ASTER GDEM is a product of METI and NASA)
CGR -Compagnia Generale Ripreseaeree Immagini TerraItaly™ - © CGR
IGN -Paris BD - ORTHO, SCAN25 Region PACA
SWISSTOPO - Office Fédéral de Topographie WMS de la Confédération (orthophotos)
Trimble 3D Warehouse Modelli 3D edifici notevoli di Torino: si ringraziano gli autori: Gigi Whitesharkita, krolizard, SDC93, peter, Palaisozaki , Ricci Andrea
TerraExplorer® Skyline Software Systems, Inc.
ARPA Piemonte - Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale
via Pio VII, 9 - 10135 Torino, Italia
www.arpa.piemonte.it
Sistema Informativo Ambientale Geografico
La piattaforma Geo3D nasce dalla cooperazione e sinergia fra Enti diversi con l'obiettivo di realizzare un modello comune e condiviso del territorio regionale e transfrontaliero.

Tutti gli Enti pubblici e le Associazioni che intendono partecipare all'evoluzione della piattaforma attraverso l'arricchimento del portale con nuovi dati topografici e tematici, idee di applicazioni e progetti possono contattarci all'indirizzo di posta webgis@arpa.piemonte.it

Esempi di collaborazioni in atto :
  • Parco del Marguareis e Università di Torino
    Progetto "Progettazione e realizzazione di itinerari geoturistici all'interno del Parco del Marguareis", Progetto finanziato da Fondazione CRT (2016)
  • Regioni Arco Alpino Occidentale (Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta, Région PACA, Région Rhone Alpes)
    Progetto strategico RiskNat, Gestione in sicurezza dei territori di montagna transfrontalieri (2009-2016)
  • Citta di Torino
    Convenzione Arpa Piemonte – Città di Torino Attività : CONDIVISIONE E COOPERAZIONE FRA SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI (2010-2015)