Geoportal
FeedbackAboutHelpLogin
Launch Map Viewer
HomeSearch Browse
Details

.

Informazioni sui Metadati
Identificatore del File: ARLPA_TO:05.04.12-D_2011-03-01-16:05
Id file precedente: ARLPA_TO:05.04.12-D_2011-03-01-16:05
Livello gerarchico: Dataset
Data di creazione dei Metadati: 2011-02-28
Lingua dei Metadati: Italian
Nome dello Standard: DM - Regole tecniche RNDT
Versione dello Standard: 10 novembre 2011
Responsabile dei Metadati
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Punto di contatto
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Identificazione dei dati
Titolo: Arpa Piemonte - Topografica - 1:50.000 Base
Descrizione: Base topografica per la rappresentazione dei temi geoambientali in formato raster alla scala 1 :50.000. La cartografia è stata prodotta da Arpa Piemonte (Sistema Informativo Geografico) nel periodo 2005-2010, con l¿obiettivo di realizzare una base topografica a scala regionale utile alla rappresentazione e produzione di cartografia geotematica dell¿Agenzia ed in particolare i fogli della Carta Geologica d¿Italia a ascal a1:50.000 del Programma CARG. Il dataset finale realizzato in formato raster è stato prodotto da Arpa Piemonte attraverso un processo di elaborazione, integrazione, vestizione di numerosi livelli vettoriali estratti sia dalla CTR della Regione Piemonte (scale 1:10.000 e 1:50.000) sia da altri tematismi del Sistema informativo Geografico Agenziale. Il dataset raster è organizzato in 68 immagini georiferite corrispondenti al taglio dei fogli della cartografia ufficiale scala 1:50.000. La cartografia in versione base si compone di più livelli informativi (idrografia, viabilità, edificato, altimetria, toponomastica) su sfondo trasparente (Background color RGB 254,254,254).
Data di pubblicazione: 2011-03-01
Formato di presentazione: Mappa digitale
Identificatore: ARLPA_TO:05.04.12
Id livello superiore: ARLPA_TO:05.04.12
Lingua: Italian
Rappresentazione e risoluzione spaziale
Tipo di rappresentazione spaziale: Dati raster
Sistema di Riferimento: WGS84/UTM 32N
Scala equivalente 1: 50000
Distanza: 3
Immagine di riferimento (Thumbnail)
Indirizzo dell'immagine: http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/thumbnail/Topografica_Base_1_50k_Arpa_Piemonte.jpg
Responsabile e Contatti per i dati
Responsabile della Risorsa
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Proprietario
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Punto di contatto
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Punto di contatto
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Classificazione dei dati
Categorie tematiche
Categoria tematica Mappe di base - Immagini - Copertura terrestre
Categorie Tematiche INSPIRE del Thesaurus GEMET
Titolo: GEMET - INSPIRE themes, version 1.0
Data: 2008-06-01
Tipo Data: publication
Tema INSPIRE: Orto immagini
Parole Chiave
Parole chiave non codificate
Parole chiave: Italia, Piemonte, Carta Tecnica Regionale, Base Topografica, Raster, 50.000
Vincoli sui dati
Limitazione d'uso: I dati sono significativi per applicazioni a scala 1:50.000 e inferiori. Il dato e' di proprietà di Arpa Piemonte. Ogni iniziativa di divulgazione delle informazioni in esso contenute o derivate (cartogrammi, relazioni, servizi informativi) dovra' sempre citare la fonte del dato originale (autori, proprietario). La cessione diretta ad enti terzi dei dati non e' consentita salvo concessioni/autorizzazioni specifiche ottenute dall'Ente proprietario. Per eventuali aggregazioni o rielaborazioni dei dati forniti finalizzate alla realizzazione di prodotti diversi dall'originale, pur permanendo l'obbligo di citazione della fonte, si declina ogni responsabilità.
Vincoli di sicurezza: Non classificato
Vincoli di Accesso e Uso
Testo Libero
Vincoli di accesso: Altri vincoli
Vincoli di fruibilità: Altri vincoli
Altri vincoli: http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/_Licenze/Licenza_map_service.pdf
Estensione dei dati
Localizzazione geografica
Longitudine Ovest: 6.624057
Longitudine Est: 9.345543
Latitudine Sud: 43.978675
Latitudine Nord: 46.602921
Zoom to the resource envelope
Estensione temporale
Data inizio: 1991
Data fine: 2008
Qualità dei dati
Livello: Dataset
Storia del dato: I dati di partenza utilizzati per la produzione dei raster sono stati la Carta Tecnica Numerica Speditiva prodotta dal Settore Cartografico Regionale alla scala 1:50.000. Si tratta di un dataset (elementi puntuali, lineari, areali, toponimi) in scala 1:50.000 formato E00 e DXF georiferito in UTM-WGS84. Per alcune integrazioni e per alcuni livelli vettoriali (es. isoipse) si è utilizzato il dataset relativo alla Carta Tecnica Numerica Speditiva prodotta dal Settore Cartografico Regionale alla scala 1:10.000. I Fogli 155 e 156 sono stati aggiornati con i dati della CTR della provincia di ASTI (aggiornata nel 2006 con ortoimmagini 2005 (CGR) e 2006 (TOROC), la viabilità autostradale è tutta del 2006).Sulla base anche dell'esperienza realizzata nel 1996 dal Servizio Cartografico Regionale, sono state effettuate sulle informazioni geografiche le seguenti operazioni: 1 Sfoltimento logico. Nella generalizzazione operata precedentemente (attività 1996), lo sfoltimento logico aveva già interessato diversi Elementi ed Entità. Sulla base dei contenuti che tradizionalmente fanno parte della cartografia IGM in scala 1:50.000 si è provveduto ad operare un ulteriore sfoltimento al fine di consentire una migliore rappresentazione cartografica di tematismi ambientali. Sono stati quindi eliminate le curve di livello (generate a partire da una nuova elaborazione dai dati 1:10.000), le superfici boscate, superfici rocciose, mentre alcuni Elementi ed Entità sono stati aggregati ad altri secondo criteri dimensionali o di prossimità (es. tratti della rete viaria), procedendo contemporaneamente alla correzione delle residue codifiche errate degli oggetti. 2 Semplificazione geometrica. Si è reso altresì necessario operare uno sfoltimento e/o semplificazione geometrica, sulla base del criterio di eliminare tutti quegli oggetti che, avendo una dimensione inferiore alla soglia di cattura ordinariamente considerata, non potevano essere rappresentati alla scala 1:50.000. Il vincolo dimensionale definito (dimensione inferiore all'errore di graficismo ordinariamente considerato) è stato per gli oggetti areali isolati di 2500 m2 applicato a tratti di strada, isole, vasche, piscine e cisterne,... solo dopo aver sottoposto gli oggetti stessi alle verifiche di prossimità), e per gli oggetti lineari isolati di 25 m (tratti di ferrovie, scarpate, filari di alberi,...). Sulle nuove curve di livello generate è stato applicato uno sfoltimento geometrico (tolleranza 10 m). 3 Rappresentazione simbolica di alcune categorie di oggetti. Considerato che il solo sfoltimento logico e geometrico di Elementi ed Entità non consente di definire una soddisfacente rappresentazione cartografica, si è previsto di applicare ad alcune categorie di oggetti una serie di operatori per determinare il passaggio dalla rappresentazione metrica a quella simbolica: tale procedura, che in passato aveva interessato viabilità ed edificato, è stata impiegata anche per rappresentare chiese, castelli e stazioni ferroviarie mediante specifici simboli. Sono stati inoltre generati dei layer finalizzati alla rappresentazione cartografica finale basata su una gerarchia gestita tramite ArcGIS (comando specifico Symbol Levels). 4 Creazione di nuove geometrie. Utilizzando delle dettagliate basi informative è stato possibile per alcuni Elementi e Entità elaborare nuove geometrie significative per la scala cartografica finale. L'esempio più efficace è stato sicuramente quello relativo alla creazione del livello informativo isoipse con equidistanza a 25 m. Il modello sviluppato opera sui dati 1:10.000 e crea uno shape di linee relativo alle isoipse con equidistanza 25 m, gerarchizzando inoltre le curve direttrici al fine di una loro corretta rappresentazione cartografica. Terminata la preparazione dei dati vettoriali sono state create le opportune vestizioni secondo lo standard IGM è quindi si è proceduto con la produzione vera e propria dei raster totalmente realizzata in ambiente GIS sw ArcGis 9.x. Si tratta di 68 immagini TIF (8bit) non compresse. Ciascuna identificata dal nome n°foglio_base.tif, con risoluzione di 1000 dpi. Il Background colorr è 254,254,254.
Accuratezza posizionale
Unità di misura: m
Valore: 20
Conformità (INSPIRE)
Titolo: Specifiche Dati INSPIRE
Data: 2007-04-25
Tipo data: publication
Descrizione: Fare riferimento alle specifiche indicate
Distribuzione dei dati
Accesso on-line
Risorsa on line: http://webgis.arpa.piemonte.it/ags101free/rest/services/topografia_dati_di_base/Topografica_Base_50K_Base_Arpa_Piemonte/ImageServer?
Protocollo: Image Service REST
Risorsa on line: http://webgis.arpa.piemonte.it/ags101free/services/topografia_dati_di_base/Topografica_Base_50K_Base_Arpa_Piemonte/ImageServer/WMSServer?
Protocollo: Web Map Service 1.3.0
Formato di distribuzione
Nome formato: Catalogo Raster
Versione formato: Catalogo Raster
Distributore
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Distributore
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Gestione dei dati
Frequenza di aggiornamento: Sconosciuto
/geoportalserver_arpa/rest/document?f=html&id=ARLPA_TO%3A05.04.12-D_2011-03-01-16%3A05
This Geoportal was built using the Geoportal Server. Please read the Disclaimer and Privacy or Contact Us.