Geoportal
FeedbackAboutHelpLogin
Launch Map Viewer
HomeSearch Browse
Details

.

Informazioni sui Metadati
Identificatore del File: ARLPA_TO:07.03.33-D_2017-11-23-16:30
Id file precedente: ARLPA_TO:07.03.33-D_2017-11-23-16:30
Livello gerarchico: Dataset
Data di creazione dei Metadati: 2017-11-23
Lingua dei Metadati: Italian
Nome dello Standard: DM - Regole tecniche RNDT
Versione dello Standard: 10 novembre 2011
Responsabile dei Metadati
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Punto di contatto
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Identificazione dei dati
Titolo: Arpa Piemonte - Evento alluvionale del 21-25 novembre 2016
Descrizione: Dati relativi agli effetti al suolo indotti sul territorio dall'evento meteopluviometrico del 21-25/11/2016 che ha colpito i settori prealpini occidentali e settentrionali e le zone di confine con la Liguria, prodotti da Arpa Piemonte, Regione Piemonte, e CNR IRPI. I dati derivano da rilievi condotti durante e immediatamente dopo l'evento e da successive analisi fotointerpretative. Aree di rilevamento: bacini di Tanaro, Po, Chisola, Bormida di Millesimo e di Spigno, Pellice, settore confluenza Po-Pellice, Chisone, Dora Riparia, Corsaglia, Casotto, Mongia, Lemina.
Data di pubblicazione: 2017-11-24
Formato di presentazione: Mappa digitale
Identificatore: ARLPA_TO:07.03.33
Id livello superiore: ARLPA_TO:07.03.33
Lingua: Italian
Altri dettagli e informazioni supplementari
Altri dettagli: Guida alla lettura dei dati
Informazioni supplementari: http://webgis.arpa.piemonte.it/Web22/eventi_alluvionali/Documentazione/DescrizioniEstese.pdf
Rappresentazione e risoluzione spaziale
Tipo di rappresentazione spaziale: Dati vettoriali
Sistema di Riferimento: WGS84/UTM 32N
Scala equivalente 1: 10000
Immagine di riferimento (Thumbnail)
Indirizzo dell'immagine: http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/thumbnail/Ev_alluvionale_2016.png
Tipo dell'immagine: png
Responsabile e Contatti per i dati
Responsabile della Risorsa
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Proprietario
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Punto di contatto
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Punto di contatto
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Classificazione dei dati
Categorie tematiche
Categoria tematica Informazioni geoscientifiche
Categorie Tematiche INSPIRE del Thesaurus GEMET
Titolo: GEMET - INSPIRE themes, version 1.0
Data: 2008-06-01
Tipo Data: publication
Tema INSPIRE: Zone a rischio naturale
Parole Chiave
Parole chiave del Thesaurus GEMET
Titolo Thesaurus: GEMET - Concepts, version 2.4
Data: 2010-01-13
Tipo Data: publication
Parole chiave: alluvione, erosione, piena
Parole chiave non codificate
Parole chiave: Italia, Piemonte, dissesto, esondazione, alluvione, 2016
Vincoli sui dati
Limitazione d'uso: La scala idonea di rappresentazione ed impiego delle informazioni e` 1:10.000 o eventualmente inferiore (1:25.000). Nell'utilizzo di queste coperture, in particolare di quelle inerenti le aree inondate, si deve tener conto che esse derivano, a seconda dei settori, da una o più di una delle fonti disponibili: rilievi di campagna, coperture di immagini satellitari ed elaborazioni derivanti dai prodotti Copernicus e CIMA (il cui periodo di ripresa non corrisponde necessariamente in tutte le aree alla massima estensione dei fenomeni) -, ortofoto del volo di Regione Piemonte, immagini Google 2017. Inoltre bisogna ricordare che, soprattutto nelle aree interessate da inondazioni con bassa energia, le acque possono lasciare tracce deboli, che tendono a scomparire in brevissimo tempo o possono anche non lasciarne affatto, pertanto non si esclude, per le zone marginali inondate da correnti lente, che l'estensione delle aree possa essere stata qui riportata per difetto. I limiti delle aree inondate sono stati posti soprattutto in base ad osservazioni di terreno. Pertanto, nell'operare con basi topografiche differenti, e` doveroso ricordare che tali limiti potrebbero essere in contrasto con le caratteristiche topografiche riportate (vuoi per differente grado di dettaglio, vuoi per differente data di realizzazione). Ogni rappresentazione difforme da quella enunciata risulterebbe scorretta perché forzerebbe l'informazione entro ambiti per i quali non e` stata originariamente prodotta. Per qualsiasi utilizzo in forma totale o parziale di questi dati dovranno citate la provenienza e la proprietà. Gli autori declinano ogni responsabilità per eventuali prodotti diversi dall'originale, realizzati aggregando o elaborando queste informazioni.
Vincoli di sicurezza: Non classificato
Vincoli di Accesso e Uso
Testo Libero
Vincoli di accesso: Altri vincoli
Vincoli di fruibilità: Licenza
Altri vincoli: Vincoli per il mapservice: http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/_Licenze/Licenza_map_service.pdf - Vincoli per il dataset: Licenza Creative Commons - Attribuzione 2.5 Italia; (Testo integrale http://webgis.arpa.piemonte.it/w-metadoc/Download/Ev_Allu_2016_licenzaCC25BY.pdf)
Estensione dei dati
Localizzazione geografica
Longitudine Ovest: 6.626637
Longitudine Est: 9.214257
Latitudine Sud: 44.060094
Latitudine Nord: 46.464440
Zoom to the resource envelope
Estensione temporale
Data inizio: 2016-11-21
Data fine: 2016-11-25
Qualità dei dati
Livello: Dataset
Storia del dato: METODI DI PRODUZIONE DEL DATO Le perimetrazioni relative ai corsi d¿acqua principali derivano da rilevamento sul terreno (periodo compreso tra novembre 2016 e febbraio 2017) e da analisi fotointerpretativa delle ortofoto del volo post-evento CGR di proprieta` della Regione Piemonte, disponibile per le seguenti aree: Dora Riparia da Buttigliera Alta ad Alpignano, Chisola da Cumiana a Confluenza Po, Tanaro da Ceva a confluenza Po Bormida da Acqui Terme a confluenza Tanaro. Nelle aree dove non è disponibile il volo CGR 2016 sono state utilizzate le immagini Google 2017. Tramite i rilievi di terreno sono state delimitate le aree inondate (misurate su manufatti o vegetazione arborea) e le tracce delle altezze dei tiranti idrici delle acque di inondazione sul piano campagna e sono stait censiti i principali danni. Tramite la fotointerpretazione si e` dettagliato meglio il campo di inondazione (punti di esondazione, direzione e intensita` dei deflussi, principali rimodellamenti, depositi, ecc¿), nonché le principali forme relitte, traccia di antichi percorsi dei corsi d'acqua. Per la fotointerpretazione, oltre ai prodotti già citati sono stati utilizzati anche: prodotti Copernicus Emergency Management Service (© European Union, 2012-2017) (EMS activation EMSR192: Floods in Northern Italy) elaborazioni effettuate dal CIMA su dati CosmoSkyMed La disponibilità di riprese da drone è in questo caso risultata di grande ausilio per ricostruire meglio l¿evoluzione dei fenomeni. Per quanto riguarda l'attività torrentizia e i fenomeni di versante le infromazioni sono state raccolte da rilievo diretto, da segnalazioni fatte da comuni ed enti locali e provinciali, da testate giornalistiche e da informazioni pubblicate su internet. Elaborazioni effettuate da Fondazione CIMA su dati COSMO Sky Med (CSK) - distribuito da ASI e Sentinel-1A (S-1A) distribuito da Agenzia Spaziale Europea (ESA). METODI DI PRODUZIONE DEI LAYER Le informazioni rilevate dagli autori sono state riorganizzate all¿interno della Banca Dati Geologica di Arpa Piemonte e aggregate tramite accorpamento delle voci omogenee in legenda. Sull'intero dataset Arpa ha effettuato una revisione critica finalizzata alla correzione topologica delle geometrie e alla verifica della consistenza e completezza dei dati. Le informazioni rilevate sono state integrate e corrette al fine di renderle omogenee a livello regionale. L'accuratezza posizionale è stata verificata con la base topografica utilizzata per l'acquisizione (Base Cartografica di riferimento BDTRE 2016 1:10000). Il dataset si compone dei seguenti strati informativi: - Foto - Processi - Danni puntuali - Danni lineari - Interventi - Altezze idrometriche - Elementi morfologici lineari - Elementi morfologici areali (depositi) - Elementi morfologici areali (aree inondate/allagate, alveo) - Processi, altezze idrometriche danni - Quadro di unione delle aree rilevate con indicazione degli autori - Comuni interessati dall¿evento - Ortofoto Alluvione 2016 Regione Piemonte
Accuratezza posizionale
Unità di misura: m
Valore: 5
Conformità (INSPIRE)
Titolo: Specifiche Dati INSPIRE
Data: 2007-04-25
Tipo data: publication
Descrizione: Fare riferimento alle specifiche indicate
Distribuzione dei dati
Accesso on-line
Risorsa on line: https://webgis.arpa.piemonte.it/ags101free/rest/services/geologia_e_dissesto/evento_alluvionale_2016/MapServer
Protocollo: Map Service REST
Risorsa on line: https://webgis.arpa.piemonte.it/ags101free/services/geologia_e_dissesto/evento_alluvionale_2016/MapServer/WMSServer?request=GetCapabilities&service=WMS
Protocollo: Web Map Service 1.3.0
Formato di distribuzione
Nome formato: SHP
Versione formato: ESRI-Shapefile
Distributore
Nome dell'Ente: Arpa Piemonte
Ruolo: Distributore
Informazioni per contattare l'Ente
Sito web: http://www.arpa.piemonte.it
E-mail: webgis@arpa.piemonte.it
Gestione dei dati
Frequenza di aggiornamento: Non pianificato
/geoportalserver_arpa/rest/document?f=html&id=ARLPA_TO%3A07.03.33-D_2017-11-23-16%3A30
This Geoportal was built using the Geoportal Server. Please read the Disclaimer and Privacy or Contact Us.